FIIDO D3 : tra le più economiche bici elettriche del 2020

FIIDO D3 : tra le più economiche bici elettriche del 2020

Puoi sfruttare il bonus mobilità anche con questa bici, scopri come.

Fiido è un marchio cinese che sta diventando molto di moda in Europa per l’offerta di e-bike di buona qualità ad un prezzo molto buono. Fiido D3 è forse il suo modello più elegante , motivo per cui attrae un pubblico sia maschile che femminile alla ricerca di un design accattivante e moderno.

Disponibile in bianco e nero, è realizzato in alluminio e pesa circa 16 kg. Il suo telaio non è pieghevole , anche se puoi ripiegare il manubrio in modo che occupi meno spazio quando vuoi riporlo o quando lo riponi nel bagagliaio.

Il motore è da 250 W e si trova nella ruota posteriore; La batteria, che è alloggiata all’interno del telaio, è una batteria al litio da 36V e 7,8 Ah, e ci ha dato un’autonomia di quasi 25 km in modalità esclusivamente elettrica – senza che il ciclista pedali – e circa 45 km quando la aiutiamo a pedalare, essendo abbastanza buona per una e-bike di fascia media .

C’è un piccolo quadrante sul manubrio da cui è possibile scegliere tra 3 livelli di assistenza, il terzo è la modalità completamente elettrica. Consente inoltre di controllare il livello della batteria, sebbene le informazioni fornite non sembrino affidabili.

I freni a disco ci hanno piacevolmente sorpreso per la loro efficienza, fermando la bici nel giro di pochi metri.

Nonostante le ridotte dimensioni delle sue ruote -14 pollici-, durante la guida trasmette solidità , non soffrendo delle tipiche buche che abbiamo in tutte le città. È molto confortevole grazie alla buona imbottitura della sua sella e ad alcuni piccoli ammortizzatori posti sotto di essa.

+ PROS

Buona durata della batteria.

Qualità dei materiali.

Comfort e costruzione solida.

Buone le prestazioni dell’impianto frenante.

CONS

Indicatore di carica della batteria impreciso.

Non ha una luce posteriore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.