Problema freno a disco monopattino e MTB

Problema freno a disco monopattino e MTB

Problema con i freni a disco di monopattini, MTB, gravel o mezzi di trasporto in generale? Vi spiegherò come risolvere il problema.

E’ un articolo generico, facilmente applicabile anche alle biciclette o MTB con freni a disco.

È normale che nel tempo, o a seconda delle circostanze, il nostro monopattino inizi ad emettere rumori che prima non c’erano. È un segno che dobbiamo prestare maggiore attenzione alla sua manutenzione.

Quando il suono proviene dai freni, la cosa più normale è che siano le pastiglie dei freni a chiedere un cambio, ma attenzione perché potrebbe anche essere che il disco del freno sia piegato o leggermente storto . Vediamo come individuarlo e risolverlo.

Perché il disco del freno è piegato o storto?

  1. UN COLPO : Può essere che un sasso salti sulla strada e abbiamo la sfortuna che pieghi il disco, oppure che appoggiando il monopattino su un cordolo abbiamo la sfortuna di colpirlo.
  2. QUANDO SI RIMUOVE LA RUOTA : Fai attenzione quando hai le ruote smontate perché i dischi dei freni sono molto esposti a possibili colpi.
  3. TRASPORTO : A volte durante il trasporto non prestiamo attenzione alla protezione dei dischi e potremmo sottoporli a pressioni che ne fanno piegare
  4. UTILIZZO O CALORE : Se sei sicuro che i tuoi dischi freno non abbiano subito un colpi, non preoccuparti. L’uso dei dischi stessi e il surriscaldamento li fa piegare.

Strumenti per riparare un disco del freno storto

Per questa riparazione avremo bisogno di uno strumento specifico chiamato raddrizzatore. Ma se non ce l’hai o non vuoi comprarlo, varrà la pena anche una chiave inglese, un po ‘di cura e un panno.

Puoi acquistarlo qui :

  1. Raddrizzatore freni DECATHLON a 9€
  2. Raddrizzatore freni AMAZON a 19€

Raddrizziamo il freno

Ora dovremo girare la ruota e guardare il passaggio del disco del freno attraverso le pastiglie. Quando passerà la parte dritta vedremo che il disco è centrato tra le due pastiglie, mentre la parte che è piegata toccherà da una parte o dall’altra. Quando rileviamo l’area piegata, la contrassegniamo e ruotiamo la ruota in un’area in cui possiamo manipolare il disco.

A questo punto non resta che esercitare una pressione in senso inverso con la piastra per dischi, oppure con la chiave. Se lo facciamo con la chiave, assicurati che non abbia grasso che potrebbe macchiare il disco.

Controllare e ripetere l’operazione se necessario

Resta solo da verificare se è andato bene o se è necessario regolare altre aree del disco.

Così dovreste risolvere o problemi con i freni a disco di monopattini, MTB, gravel e tutti i mezzi di trasporto con freni a disco.

Può esservi utile anche questo video…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.